Per i ricercatori

Cambiamenti nello stato di fragilità in una corte di anziani residente in comunità: lo studio VERISAÚDE

L. Lorenzo-López, R. López-López, A. Maseda, et al.

Maturitas. 2019;119:54-60

È importante conoscere come cambia il grado di fragilità al fine di chiarire la storia naturale di questa condizione ed aiutare la decisione clinica riguardo gli interventi preventivi. L’obiettivo di questo studio è quello di esplorare il tasso di transizione naturale della fragilità ad un anno di follow-up e identificare i determinanti principali delle transizioni.

Caratteristiche sistemiche e metaboliche della sarcopenia negli anziani residenti in comunità

Y. Lu, L.G. Karagounis, T.P. Ng, et al.

J Gerontol A Biol Sci Med Sci. 2019 Jan 8. doi: 10.1093/gerona/glz001. [Epub ahead of print]

Il presente studio trasversale ha caratterizzato il profilo nutrizionale e metabolico della sarcopenia attraverso l’ esplorazione di una vasta gamma di biomarcatori del sangue relativi al metabolismo delle proteine muscolari e delle caratteristiche trascrittomiche negli anziani residenti in comunità.

Controllo di qualità della funzione mitocondriale per il trattamento della sarcopenia: lezioni dall’esercizio fisico

A. Picca, R. Calvani, C. Leeuwenburgh, et al.

Expert Opin Ther Targets. 2019;23(2):153-160

Discutiamo le prove che indicano che la disfunzione mitocondriale ha un ruolo causale nella sarcopenia e nei meccanismi coinvolti nell'accumulo di mitocondri danneggiati nel muscolo anziano. Discutiamo anche degli effetti dell'esercizio fisico sul controllo della qualità mitocondriale e sulla salute dei muscoli in età avanzata.

I livelli sierici di mio statina, negli ospiti a lungo termine delle residenze per anziani, sono più elevati nei soggetti più in forma, più attivi e non fragili ed aumentano a seguito dell’intervento basato sull’esercizio fisico

H. Arrieta, G. Hervás, C. Rezola-Pardo, et al.

Gerontology. 2018 Nov 21:1-11. doi: 10.1159/000494137. [Epub ahead of print]

L'obiettivo è quello di determinare l'associazione tra concentrazione sierica di miostatina e la composizione corporea, la forma fisica, il livello di attività fisica e la fragilità negli ospiti a lungo termine delle residenze per anziani. Inoltre si è cercato di accertare l'effetto di un programma di esercizio fisico sui livelli di miostatina.

Impatto dei farmaci sul metabolismo delle proteine e degli amminoacidi negli anziani: il caso dell’amminoacido solforato e del paracetamolo

C. Mast, D. Dardevet, I. Papet

Nutr Res Rev. 2018;31(2):179-192

Questa revisione fornisce il razionale del potenziale effetto pro-sarcopenico del paracetamolo (acetaminofene, APAP), inoltre vengono discussi i risultati recenti riguardo l’effetto del trattamento cronico con APAP sulla massa muscolare e il metabolismo.

Comprensione delle caratteristiche di rischio funzionale e sociale degli anziani fragili: uno studio di indagine trasversale

D.R. Lee, E.C. Santo, J.C. Lo, et al.

BMC Fam Pract. 2018;19(1):170

Dato l'invecchiamento della popolazione, la fragilità è una condizione di crescente importanza. Con una carenza anticipata di geriatri, i medici di base avranno sempre più bisogno di gestire le cure per gli anziani fragili con rischi funzionali e circostanze socio-economiche complesse.

Pagine