Per i professionisti sanitari

Interventi nutrizionali per la prevenzione ed il trattamento della fragilità

A.J. Cruz-Jentoft, J. Woo

Curr Opin Clin Nutr Metab Care. 2019 Feb 18. doi: 10.1097/MCO.0000000000000556. [Epub ahead of print]

La fragilità è una condizione multidimensionale comune negli anziani, dove la ridotta resilienza porta ad esiti di salute negativi. La fragilità si collega fortemente alla malnutrizione e alla sarcopenia, principalmente mediante la salute muscolare. Questa revisione esplora la relazione tra la nutrizione e la fragilità da prospettive differenti.

La fattibilità della valutazione della sarcopenia e fragilità negli anziani ospedalizzati: una comparazione tra gli strumenti più comunemente utilizzati

K. Ibrahim, F.F.A. Howson, D.J. Culliford, et al.

BMC Geriatr. 2019;19(1):42

La fragilità e la sarcopenia sono comuni tra gli anziani ospedalizzati e si associano ad outcome sanitari scarsi. Gli strumenti riconosciuti per la loro identificazione sono il Fried Frailty Phenotype, la versione auto-riferita della FRAIL Scale e i criteri del European Working Group on Sarcopenia in Older People (EWGSOP). Abbiamo studiato la fattibilità dell'uso di questi strumenti negli anziani ospedalizzati in reparti per acuti.

Negli anziani di età pari o superiore a 75 anni, l'esercizio fisico aumenta la forza muscolare scheletrica indipendentemente dall'ipertrofia

H. Lee, I.G. Kim, C. Sung, et al.

Geriatr Gerontol Int. 2019;19(3):265-270

Abbiamo studiato se l'acquisizione della massa muscolare e della forza, mediata dall'esercizio, si verifica in modo concomitante negli anziani.

Un totale di 152 anziani residenti in comunità (sia “più giovani” di età compresa tra 65 e 74 anni, che più “anziani” di età> 75 anni) sono stati assegnati a un allenamento completo di 8 settimane o al gruppo di controllo.

Il ruolo degli omega-3 nella prevenzione e nel trattamento della sarcopenia

J. Dupont, L. Dedeyne, S. Dalle, et al.

Aging Clin Exp Res. 2019 Feb 19. doi: 10.1007/s40520-019-01146-1. [Epub ahead of print]

Questa revisione fornisce una panoramica della conoscenza attuale sul ruolo degli omega-3 nella prevenzione e trattamento della sarcopenia.

Gli autori concludono che c’è un’evidenza crescente dell’effetto benefico dei supplementi di omega-3 negli anziani sarcopenici, che potrebbe sommarsi all’effetto dell’esercizio fisico e / o a quello derivante dall’ assunzione dei supplementi proteici.

La prevalenza della fragilità negli anziani in Veneto (Italia)

A. Battaggia, A. Scalisi, B. Franco Novelletto, et al.

J Drug Assess. 2019;8(1):1-12

Sia la fragilità e la multimorbidità sono forti predittori di endpoint clinici per le persone anziane. In Italia, gli interventi mirati alla cronicità si basano principalmente sul trattamento delle malattie: è disponibile una letteratura epidemiologica sufficiente su queste strategie. Meno si sa sulla distribuzione territoriale dello stato di fragilità.

Questo studio mira a stimare la prevalenza della fragilità nelle persone anziane (65+) e valutare la relazione tra fragilità e multimorbidità.  

Associazioni trasversali tra il magnesio introdotto con la dieta e il magnesio circolante con la massa muscolare nella coorte EPIC-Norfolk

R.P.G. Hayhoe, M.A.H. Lentjes, A.A. Mulligan, et al.

Clin Nutr.38(1):317-323

Questo studio ha l’obiettivo di investigare l’influenza del magnesio introdotto con la dieta e il magnesio circolante sulla massa muscolare in 14,340 uomini e donne di mezza età e a anziani, in UK, che partecipano allo studio di coorte EPIC-Norfolk.

Pagine